Teatro Fondamenta Nuove - Stagione 2013/14

Xiu Xiu

Venezia Teatro Fondamenta Nuove
Giovedì 8 Maggio 2014 - 21:00
 

 

file : under : music

 

 

 

Jamie Stewart (voce, synth)

Angela Seo (synth)

Shayna Dunkelman (percussioni)

 

 

 

Xiu Xiu sembra una creatura musicale multiforme e inafferrabile, eppure da più di dieci anni è al centro delle più intriganti vicende della scena musica indipendente mondiale.

 

Progetto del musicista Jamie Stewart – sempre aperto a collaborazioni e intersezioni con le altre arti – Xiu Xiu ha negli anni attraversato molti territori, dall’avant-pop al rock, dalle cupe lande dark industrial alle nevrosi urbane post-punk, sintetizzandosi in un pop sintetico "disturbato"  da un drumming ossessivo ed incessante che ha conquistato sia la critica più esigente che un pubblico incredibilmente eterogeneo.

 

Xiu Xiu arriva in trio al Teatro Fondamenta Nuove di Venezia giovedì 8 maggio alle 21, per un concerto – il primo della loro breve tournée italiana – che si preannuncia come uno degli eventi della primavera musicale in laguna. Il disco più recente, "Angel Guts: Red Classroom" [il titolo è ispirato a un film erotico giapponese] affronta l’oscurità delle perversioni, l’abrasiva poesia dell’estremo, tra soffi silenziosi e strappi noise, di allucinazioni urbane – la musica muove proprio dalla violenza che caratterizza il quartiere di Los Angeles dove Stewart vive – e di accecante visionarietà.

 

Musica coraggiosa e attuale quella di questo nuovo lavoro, noir urbano in grado di evocare gli spettri dei Joy Division e di Nico, di Scott Walker e dei Pere Ubu, dei Suicide e dei Talk Talk più intransigenti,  flusso inquieto e affascinante che proprio nella dimensione live trova una sua lacerata urgenza, non a caso condivisa da appassionati di ogni parte del mondo.

 

Insieme a Stewart saliranno sul palco del Teatro Angela Seo ai sintetizzatori e Shayna Dunkelman alle percussioni.

 

Gli Xiu Xiu [pronuncia sciu-sciu, il nome in cinese può assumere di volta in volta il significato di "carino", fiore velenoso, modo infantile per indicare la pipì, ma è stato scelto dal titolo di un film] sono un gruppo/progetto a dimensione variabile, guidato dal cantante e multi strumentista Jamie Stewart. Originale e indefinibile, dal 2002 la band ha dato vita a un numero altissimo di collaborazioni, con musicisti e artisti come Michael Gira, Deerhoof, Carla Bozulich, Devendra Banhart e molti altri.

 

I dischi di questa grandissima band hanno rappresentato da sempre struggenti esempi di commistione tra musica e rumore, tra melodie ansiolitiche e furiose dissonanze, in cui l'approccio glaciale e meccanico dell'elettronica e dell'industrial viene sporcato dai synth e dalle chitarre, in mezzo a minacciosi ed opprimenti silenzi e autentiche discese nella pazzia e nello sconforto esistenziale più totale.

[OndaRock]

 

Perché ci sono dischi belli e dischi brutti, e poi c'è  ‘Angel Guts': il disco che (non) è. Vi sembra poca cosa?

[Rockerilla]

 

 

 

 

Ascolti:

Xiu Xiu – Angel Guts: Red Classroom (Bella Union, 2014)

Xiu Xiu – Nina (Graveface, 2013)

Xiu Xiu – Women As Lovers (Graveface, 2008)

 

 

Web:

xiuxiu.org

 

 

BIGLIETTI

Intero € 15

Ridotti € 12

[residenti Comune di Venezia, anziani (over 65), CinemaPiù, Rolling Venice, Carta Giovani, Venice Card, Amici della Collezione Peggy Guggenheim]

Studenti € 10

Soci Vortice € 8

 

 

Informazioni e prenotazioni:

041 5224298

info@teatrofondamentanuove.it

 


| | Altro